Seleziona una pagina

Da un’immagine altamente evocativa ad una poesia inedita che ripercorre le tappe di un possibile INCONTRO con l’altro per capire se possiamo trascendere il nostro IO e così provare, rispecchiati nella SOLITUDINE dell’ALTRO, a percorrere una possibile META: vivere l’esperienza di un NOI.
Metà di me
Tra Volti
Pallidi di Silenzi

Tra le Crepe
Mute
Del Crepuscolo

Parole Strozzate
In uno Sguardo Coperto
Un Sorriso Nascosto

Cercandoti
Tra mille SOLI
SOLO per Sapere
Se può esistere un NOI