Seleziona una pagina

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO
Facciamo che io ero….” Il classico gioco di finzione più la pista del trenino, connubio perfetto per imparare divertendosi! Il codice della strada è diventato il codice della lingua italiana, la segnaletica stradale, si è trasformata nella punteggiatura che regola la scrittura e l’attesa ad un passaggio livello, un momento speciale da riscoprire nell’ascolto. Poi c’è il treno: ciascuno di noi, sempre pronti a correre veloci verso una meta, a scoprire cosa si nasconde dietro a una curva o dopo una galleria. E allora via…giochiamo! Buon viaggio… qualunque sia il tuo punto di vista.